Golf

Al via
la Ryder Cup

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Comincia domani a Gleneagles in Scozia, uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo: la sfida tra Usa e Europa nel golf. Stelle e strisce e bandiera blu a confronto, dunque, per disputarsi l’elegante coppa della Ryder Cup arrivata oggi alla sua quarantesima edizione. Da domani andrà in scena il meglio del golf europeo e americano, rappresentato da 24 giocatori.
Le ultime due edizioni sono state vinte dalla squadra europea, chissà che quest’anno non ci sia un’inversione di tendenza. In totale verranno giocate 28 partite e per conquistare l’ambito trofeo bisogna vincerne almeno 14. In caso di arrivo in parità nell’ultima giornata, il trofeo rimane nelle mani dei detentori ovvero in questo caso all’Europa.
La competizione si svolge in tre giorni dal venerdì alla domenica. Con questa formula a squadre viene trasformato il classico Strokeplay, vince chi fa il punteggio più basso sul totale delle buche; in Matchplay, ogni squadra si aggiudica una buca con meno colpi rispetto all’avversario.
Domani e sabato si giocheranno quattro match Fourball e quattro Foursome. Nel Fourball la gara si svolge due contro due: i golfisti giocano singolarmente ogni buca e si tiene conto solo del miglior risultato dei due per l’aggiudicazione di ogni buca che equivale a un punto. Anche nel Foursome si gioca a coppie ma, in questo caso i giocatori colpiscono la palla alternandosi. Vince la buca aggiudicandosi un punto chi la conclude con meno colpi.
Domenica si disputano 12 sfide individuali ancora con il Matchplay: chi fa meno colpi vince la buca e guadagna un punto.

Vediamo le possibili coppie che rappresenteranno Europa e Stati Uniti:

EUROPA
Rose/Poulter
McIlroy/Kaymer
Stenson/Garcia
Dubuisson/McDowell
Björn/Westwood
Gallacher/Donaldson

USA
Mickelson/Bradley
Watson/Simpson
Mahan/Johnson
Fowler/Walker
Spieth/Kuchar
Furyk/Reed

[better_feeds proceeding=”Europa – Usa” description=”1X2 golf”]17817724,17817725,17817726[/better_feeds]

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top