Calcio SPORT&NEWS Uefa Nations League

UEFA Nations League, Croazia-Inghilterra: sfida da dentro o fuori nella città di Fiume

UEFA Nations League, Croazia-Inghilterra 12 ottobre: analisi e pronostico del torneo calcistico biennale tra Nazionali affiliate alla confederazione europea
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

UEFA Nations League, Croazia-Inghilterra 12 ottobre: analisi e pronostico del torneo calcistico biennale tra Nazionali affiliate alla confederazione europea

Croazia-Inghilterra 12 ottobre. Continua la UEFA Nations League, chiamata anche Lega delle nazioni: questo torneo si svolge tra le Nazionali affiliate alla confederazione europea e sostituirà quasi del tutto le amichevoli internazionali previste dal calendario della FIFA. Oltre all’assegnazione del trofeo, la Nations League, quando previsto, determinerà alcune delle partecipanti al campionato europeo (ad iniziare dall’edizione 2020). Si tratta di un vero e prorio campionato, suddiviso in 4 leghe.

Le due compagini sono inserite nel gruppo 4 della Lega A, che vede al primo posto una Spagna a punteggio pieno dopo due gare giocate. Dunque nella città di Fiume sarà già un match da dentro o fuori. Dopo la sorprendente cavalcata in Coppa del Mondo, che ha visto la Croazia arrendersi solo alla strapotenza francese in finale, gli uomini di Dalic hanno perso incredibilmente per 6-0 contro la Spagna lo scorso 11 settembre. Anche i britannici hanno perso la prima gara della Nations League per 2-1 contro le furie rosse.

Croazia

Questa partita con l’Inghilterra può essere l’occasione per una bella rivincita per i croati. Croazia che arriva al match con due infortunati: Marcelo Brozovic è tra i giocatori che non disputeranno il doppio impegno della nazionale croata contro Inghilterra e Giordania. A comunicarlo è stata la Federcalcio croata. Fuori anche l’altro nerazzurro Vrsaljko. Dalic comunque schiererà il solito 4-2-3-1 con Kalinic in porta, difesa composta da Jedvaj, Lovren, Vida e Pivaric, mentre alle spalle dell’unica punta Kramaric agiranno Rebic, Modric e Perisic. L’addio di Mandzukic non è stato ancora del tutto metabolizzato, perchè l’attaccante juventino sa garantire gol ed equilibrio tattico.

Inghilterra

La nazionale inglese ha perso contro la Spagna di Luis Enrique, cedendo dopo una gara equilibrata a Wembley e terminata 2-1. Un gol annullato ingiustamente a Welbeck al 95′, inoltre, poteva rimettere tutto in parità. Southgate dovrebbe schierare un 3-4-3 con Pickford tra i pali e difesa a tre composta da Walker, Stones e Maguire. Gli esterni di centrocampo saranno Trippier e Rose, mentre in attacco il tridente sarà formato lateralmente da Sterling e Rashford e con prima punta l’uragano Kane. Il ct inglese ha rinnovato il proprio impegno fino al 2022 e continuerà quindi i suoi esperimenti, dando spesso la precedenza ai giovani promettenti. Potrebbe esordire anche il 18enne del Borussia Dortmund Jadon Sancho, che sembra già pronto per vestire la maglia della nazionale maggiore.

Probabili formazioni Croazia-Inghilterra 12 ottobre

Croazia (4-2-3-1): Kalinic; Jedvaj, Lovren, Vida, Pivaric; Rakitic, Kovacic; Rebic, Modric, Perisic; Kramaric.

Inghilterra (3-4-3): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Henderson, Dier, Rose; Sterling, Kane, Rashford.

Il pronostico: X pt/Over 0.5 st

Dettagli evento Croazia-Inghilterra 12 ottobre

NOME: Croazia-Inghilterra
DATA: 12 ottobre 2018
ORA: 20:45
SEDE: Stadion HNK Rijeka (Rijeka)

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere questa partita in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come per esempio i vari Rai sport, DAZN Sky Calcio, ma anche Sky sport, Sky calcio, e ancora Sky Supercalcio HD, poi SKY Go Italia, ancora Sky Italia, Eurosport, infine Sportitalia, 7 Gold, Premium calcio, ecc.

 

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani. 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 11.30 alle 12:30 in diretta Streaming e in TV su Sportitalia.

Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 20:00 alle 20:30 in diretta Streaming e in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

2 Comments

2 Comments

  1. Pingback: Pronostici Uefa Nations League: i consigli su tutte le gare in un click!

  2. Pingback: Pronostici venerdì 12 ottobre 2018: analisi e consigli in un CLICK!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top