Tennis, Wimbledon 2017: Federer cerca l’ottavo titolo nel suo giardino

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Chiamarla semplice finale di Wimbledon non basta. Quella che si disputerà domenica 16 luglio 2017 non sarà una semplice partita di tennis, bensì la Partita che potrebbe ancor di più sottolineare la grandezza infinita di sua maestà Roger Federer. A quasi 36 anni, il genio svizzero ha l’occasione della vita per centrare l’ottavo titolo ai Championships, diventando così il giocatore più titolato di sempre sull’erba londinese, superando William Renshaw e Pete Sampras fermi a 7. Dall’altra parte della rete si troverà Marin Cilic, 28enne di Medugorje, per la prima volta finalista a Wimbledon e vincitore nel 2014 del suo unico Slam in carriera (US Open). Tra i due sinora 7 precedenti con un netto dominio di Federer, capace di imporsi in ben 6 circostanze. Uno solo il precedente su erba, proprio a Wimbledon lo scorso anno, quando lo svizzero si impose in rimonta 3 a 2 dopo 3 ore e 22 minuti di gioco. Una rivalità che parrebbe vedere un solo vincitore ma sarà il campo a dare il verdetto. Nonostante la grande esperienza e l’undicesima finale ai Championships, facile pensare che il più emozionato domenica sarà proprio sua maestà Roger.

Pronostico: Federer in 3 o 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

entra nella chat della quota vincente

ANALISI E PRONOSTICI

Ultime dal Mondo