Calcio Italia Serie A SPORT&NEWS

Statistiche Serie A: tutti i dati Opta sulla 28esima giornata per fare cassa!

Statistiche Coppa Italia: tutti i dati Opta sulla giornata 25 per fare cassa
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Serie A pronostici, Serie a statistiche, Serie A precedenti: le analisi e anche i consigli su tutte le partite di Serie A in palinsesto da venerdì 8 a lunedì’ 3 marzo 2019!

Statistiche Serie A? Dati Serie A? Pronostici Serie A? Pronostico Serie A? Probabili formazioni Serie A? Statistiche, dati, news, informazioni e pronostici nel nostro approfondimento. Cagliari-Fiorentina, Sassuolo-Sampdoria, Spal-Roma, Torino-Bologna, Genoa-Juventus, Atalanta-Chievo, Empoli-Frosinone, Lazio-Parma, Napoli-Udinese e infine Milan-Inter.

NUOVO CODICE DI BENVENUTO DEDICATO AI NUOVI ISCRITTI SU BETFAIR!! CLICCA QUI PER APPROFITTARE DELL’OFFERTA ESCLUSIVA!!

Serie A pronostici giornata 28 – Serie A statistiche

Pronostici Serie A giornata 24: tutte le partite IN UN SOLO CLICK!

 Cagliari-Fiorentina statistiche Serie A

  • Il Cagliari è rimasto imbattuto nelle ultime due sfide contro la Fiorentina in Serie A (1V, 1N), dopo che aveva perso tutte le tre precedenti contro i viola in campionato.
  • Il Cagliari ha perso le ultime tre sfide casalinghe contro la Fiorentina in Serie A, tante quante sconfitte in tutte le precedenti 34 in terra sarda (16V, 15N).
  • Cagliari ha vinto le ultime due gare casalinghe in campionato, non inanella tre successi interni consecutivi in una singola stagione di Serie A da maggio 2017.
  • Il Cagliari ha subito gol in tutte le ultime nove partite in campionato, è la striscia in corso più lunga in questa Serie A.
  • La Fiorentina ha perso solo una delle ultime 10 partite fuori casa in campionato (3V, 6N). Tuttavia la sconfitta è arrivata nel match più recente (v Atalanta).
  • Il Cagliari è stato in svantaggio solo 150 minuti in casa in questo campionato, solo Juventus (16), Inter (69) e Milan (113) hanno fatto meglio.
  • Nessuna squadra ha mandato in gol meno giocatori differenti del Cagliari (sette) nel campionato in corso – alla pari della SPAL.
  • La Fiorentina vanta ben cinque giocatori con almeno cinque reti segnate in questa Serie A. Solo il Manchester City ne conta di più (otto) nei cinque maggiori campionati europei in corso.
  • Leonardo Pavoletti ha segnato nelle ultime due gare interne di campionato, solo una volta ha fatto meglio in casa in una singola stagione di Serie A (quattro nel maggio 2015). L’attaccante ha realizzato entrambe le ultime due reti del Cagliari contro la Fiorentina in Serie A
  • Luis Muriel ha segnato nelle ultime tre gare di campionato, l’ultimo giocatore della Fiorentina a fare meglio è stato Josip Ilicic nel gennaio 2016 (quattro match consecutivi in gol nel gennaio 2016).

 Sassuolo-Sampdoria statistiche Serie A

  • Sono 11 i precedenti in Serie A tra Sassuolo e Sampdoria: i neroverdi conducono per cinque successi a due, completano quattro pareggi.
  • Il Sassuolo ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime tre sfide contro la Sampdoria in Serie A, i neroverdi non sono mai riusciti ad inanellare quattro clean sheet di fila contro un singolo avversario nella massima serie.
  • Dopo aver perso il primo confronto casalingo contro la Sampdoria in Serie A, il Sassuolo è rimasto imbattuto nei successivi quattro match. Due pareggi sono stati seguiti da due successi.
  • A partire dal 22 dicembre scorso nessuna squadra ha vinto meno match del Sassuolo in campionato (1V, 5N, 5P).
  • La Sampdoria ha vinto l’ultimo match fuori casa in campionato (v SPAL). Non ottiene due successi esterni di fila in Serie A da aprile 2017.
  • Sfida tra due delle tre squadre che hanno segnato maggiormente su rigore in questo campionato: Sampdoria (sette) e Sassuolo (cinque), in mezzo a loro troviamo la Juventus (sei).
  • La Sampdoria è sia la squadra con la più alta percentuale realizzativa (13.5%) sia quella con il rapporto più alto di tiri nello specchio sul suo totale (49.2%) in questo campionato.
  • Le ultime sette reti del Sassuolo in campionato sono state messe a segno da sette giocatori differenti.
  • Domenico Berardi ha segnato nell’ultimo match al Mapei Stadium contro il Napoli, l’attaccante del Sassuolo non trova la rete in due gare casalinghe di fila in Serie A da aprile 2017.
  • Fabio Quagliarella ha realizzato il 45% dei gol della Sampdoria in questa Serie A (20 su 44). Solo Cristhian Stuani del Girona (55%) ha messo a segno in percentuale più reti per la propria squadra nei cinque maggiori campionati europei in corso.

Spal-Roma statistiche Serie A

  • La SPAL ha vinto l’ultima sfida di Serie A contro la Roma, dopo che aveva perso quattro delle precedenti cinque (1N).
  • Solo una volta in precedenza la SPAL ha vinto entrambe le sfide contro la Roma in una singola stagione di Serie A, nel 1965/66
  • La Roma ha vinto le ultime due gare in trasferta contro la SPAL in Serie A (senza subire gol), tanti quanti successi giallorossi in tutte le precedenti 14 sfide a Ferrara contro i biancazzurri (3N, 9P).
  • Nelle ultime 18 partite di Serie A nessuna squadra ha raccolto meno punti della SPAL. 11. Alla pari del Chievo (1V, 8N, 9P)
  • Solo il Frosinone (17) attende la vittoria in casa da più partite rispetto alla SPAL (11) tra le squadre partecipanti a questa Serie A.
  • Nessuna squadra ha effettuato più tiri nello specchio della Roma nella Serie A in corso (164, al pari della Juventus).
  • Da una parte nessuna squadra ha mandato in gol meno giocatori differenti della SPAL (sette) nel campionato in corso, dall’altra la Roma è, insieme alla Juventus, una delle due a contare più marcatori diversi (16).
  • Tra le sette squadre allenate in Serie A, la Roma è quella con cui Claudio Ranieri vanta la più alta percentuale di vittorie. 58% (36V, 14N, 12P in 62 match).
  • Alberto Paloschi della SPAL ha segnato tre reti contro la Roma in Serie A, inclusa la sua prima doppietta nella massima serie, nel febbraio 2011 in casa con la maglia del Genoa.
  • Tra i giocatori che hanno segnato almeno cinque reti nei cinque maggiori campionati europei in corso l’attaccante della Roma Edin Dzeko è l’unico che ha realizzato tutti i suoi gol in trasferta (sette gol su sette fuori casa).

Torino-Bologna statistiche Serie A

  • Il Torino ha perso solo una delle ultime sette sfide contro il Bologna in Serie A (4V, 2N), nel gennaio 2017 per 0-2.
  • Il Torino ha vinto le ultime tre gare casalinghe di campionato contro il Bologna, i granata sono inoltre andati a segno in tutte le ultime 13 partite interne contro i rossoblu in Serie A (25 reti nel parziale).
  • Torino ha vinto le ultime tre partite di campionato, non inanella quattro successi consecutivi in Serie A da febbraio 2015 sotto la guida di Giampiero Ventura.
  • Il Torino ha guadagnato 44 punti in questo campionato, un record per i granata dopo 27 gare in una singola stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.
  • Il Torino ha vinto gli ultimi cinque match casalinghi di Serie A senza subire gol, non arriva ad almeno sei successi di fila nel torneo dal novembre 1977.
  • Il Bologna ha ottenuto un successo nell’ultimo turno di campionato, non ne inanella due di fila in Serie A da febbraio 2018.
  • Torino (400) e Bologna (377) sono le due squadre che hanno subito più falli nel campionato in corso – i granata tuttavia sono la formazione che ha commesso più infrazioni di gioco (453).
  • Nell’ultimo match Andrea Belotti (58 gol) è diventato il 7° miglior marcatore del Torino in Serie A. L’attaccante classe 1993 è a due sole reti dal raggiungere Franco Ossola e Onesto Silano al 5° posto dei migliori marcatori all-time dei granata in Serie A.
  • L’attaccante del Torino Andrea Belotti è andato a segno nelle ultime due gare di campionato, solo due volte in carriera ha trovato il gol in tre match di fila di Serie A: nel dicembre 2016 e nell’aprile 2017.
  • Il Torino è la vittima preferita in Serie A del centrocampista del Bologna Blerim Dzemaili. Cinque reti in sei sfide. Inclusa la sua unica tripletta nel torneo (marzo 2013).

Genoa-Juventus statistiche Serie A

  • La Juventus è la squadra contro cui il Genoa ha sia perso più partite (62) sia subito più gol (211) in Serie A.
  • Genoa e Juventus hanno pareggiato nel match d’andata, il Grifone non rimane imbattuto in entrambe le sfide stagionali di Serie A contro i bianconeri dal 2011/12 (due pareggi in quel caso).
  • Nelle ultime cinque sfide di Serie A al Ferraris tra Genoa e Juventus si è alternata una sconfitta ad una vittoria dei rossoblu – vittoria esterna dei bianconeri per 4-2 nel match più recente.
  • Il Genoa non ha segnato alcun gol nelle ultime tre partite di campionato, non arriva a quattro gare senza reti all’attivo nel torneo da aprile 2017.
  • La Juventus è imbattuta da 26 gare esterne in campionato (record per i bianconeri nella loro storia in Serie A).  L’ultima squadra, con una striscia più lunga senza sconfitte in trasferta nel massimo campionato, è stata il Napoli nell’aprile 2018 (30 gare consecutive).
  • La Juventus è la prima squadra sia ad aver vinto 24 delle prime 27 gare sia ad aver ottenuto almeno 75 punti a questo punto della stagione in Serie A.
  • Nessuna squadra ha guadagnato più punti della Juventus (13) da situazione di svantaggio in questo campionato .Dall’altra soltanto Empoli e SPAL hanno perso più punti del Genoa (17) una volta avanti nel punteggio.
  • Tra le squadre affrontate almeno 10 volte in Serie A, la Juventus è quella contro cui Goran Pandev ha vinto di meno (2V, 6N, 10P). L’attaccante macedone ha realizzato cinque gol ai bianconeri, nessuno però con la maglia
    del Genoa.
  • Cristiano Ronaldo non ha segnato nelle ultime due gare di campionato, solo una volta l’attaccante della Juventus è rimasto a secco per più match consecutivi in Serie A (nelle sue prime tre gare nel torneo).
  • L’attaccante della Juventus Paulo Dybala ha segnato cinque gol in sei sfide contro il Genoa in Serie A. Inclusa la sua prima tripletta nel torneo, proprio al Ferraris nell’agosto 2017.

Atalanta-Chievo statistiche Serie A

  • L’Atalanta ha vinto cinque delle ultime sei partite contro il Chievo in Serie A (un pareggio) e in questo parziale per ben tre volte non ha subito gol.
  • Le ultime tre partite tra Atalanta e Chievo all’Atleti Azzurri d’Italia sono terminate 1-0 per i bergamaschi.
  • L’Atalanta ha trovato il successo nelle ultime due giornate di campionato: è da novembre che non infila tre vittorie di fila in Serie A.
  • Il Chievo è la squadra che da inizio 2019 ha collezionato meno punti in Serie A (due) e che ha incassato più gol (18).
  • Il Chievo è l’unica formazione di questo campionato che non ha ancora segnato nel primo quarto d’ora di gioco, mentre l’Atalanta è la squadra che ha incassato più gol in quel parziale (nove, alla pari del Cagliari).
  • Nell’era dei tre punti a vittoria, solo una squadra prima del Chievo era arrivata alla giornata numero 27 di Serie A con una o meno vittorie all’attivo (l’Ancona, zero, nel 2003/04).
  • L’Atalanta è la formazione che ha segnato più gol con i difensori in questo campionato: 17, solo tre in meno di quelli realizzati in totale da tutta la rosa del Chievo nella Serie A in corso.
  • Due dei sette difensori con almeno due gol e due assist all’attivo in questo campionato giocano nell’Atalanta. Robin Gosens (tre reti e due assist) e Hans Hateboer (quattro reti e quattro assist).
  • Il Chievo è la vittima preferita di Alejandro Gómez in Serie A: cinque gol per l’attaccante dell’Atalanta ai veneti. Di cui quattro nelle ultime quattro presenze.
  • Quattro degli ultimi sei gol segnati in trasferta dal Chievo in campionato portano la firma di Mariusz Stepinski. L’attaccante polacco ha segnato il 64% delle sue reti in A lontano da casa (sette su 11).

Empoli-Frosinone statistiche Serie A

  • Tra le squadre affrontate almeno tre volte nel massimo campionato, l’Empoli è l’unica contro cui il Frosinone è ancora imbattuto: due successi e un pareggio.
  • In tutte le tre sfide contro l’Empoli in Serie A, il Frosinone ha sempre realizzato almeno due reti (2.3 in media a match).
  • L’Empoli ha vinto solo una volta nelle ultime 12 giornate di campionato: tre pareggi e otto sconfitte nel parziale.
  • Il Frosinone è rimasto imbattuto in quattro delle ultime sei trasferte di Serie A (2V, 2N) e in tre delle ultime quattro gare esterne ha mantenuto la porta inviolata.
  • In 17 delle ultime 19 partite dell’Empoli in campionato si sono registrati almeno tre gol nel match. 72 in totale in questo intervallo temporale, 3.8 di media a match.
  • Solo il Parma (22) ha subito più gol nell’ultima mezzora di gioco di Empoli (20) e Frosinone (19) in questo campionato.
  • L’Empoli è la formazione che è andata più volte in svantaggio in questo campionato. Ben 22 volte in 27 giornate.
  • Camillo Ciano, oltre ad aver partecipato al 50% dei gol del Frosinone in questo campionato (10 su 20), è entrato in sei delle 11 reti in trasferta dei ciociari (cinque gol e un assist).
  • Due delle tre doppiette realizzate in Serie A da Daniel Ciofani sono arrivate contro l’Empoli: per l’attaccante ciociaro quattro reti in tre presenze contro i toscani nel massimo campionato.
  • Diego Farias ha già trovato il gol contro il Frosinone in questo campionato: rete con la maglia del Cagliari nel finale del match di dicembre allo Stirpe.

Lazio-Parma statistiche Serie A

  • La Lazio ha perso solo una delle ultime 12 partite di Serie A contro il Parma (8V, 3N): sconfitta per 1-3 nel marzo 2012.
  • Lazio ha vinto tutte le ultime cinque sfide in casa contro il Parma nel massimo campionato segnando 12 reti e subendone tre in questo parziale.
  • La Lazio trova il gol da 10 partite consecutive di Serie A: è la seconda striscia aperta più lunga tra le squadre in questo campionato dopo la Juventus (28 gare).
  • Il Parma ha vinto l’ultima partita di campionato contro il Genoa (1-0). Gli emiliani non trovano il successo per due gare consecutive di Serie A dallo scorso novembre.
  • Nessuna squadra ha segnato meno gol del Parma con giocatori subentrati dalla panchina: solo uno, Dimarco contro l’Inter a settembre.
  • Il Parma è la squadra che in trasferta ha subito più gol nei secondi tempi in questo campionato (ben 17, tra cui sei degli ultimi sette).
  • La Lazio è la formazione che ha segnato meno gol con i cross dalle corsie laterali in questo campionato: solo tre. L’ultimo dei quali a dicembre.
  • L’attaccante del Parma Roberto Inglese non ha trovato il gol nelle ultime sei presenze in campionato, pur avendo giocato tutti i minuti disponibili. Solo una volta in carriera è rimasto a secco di reti per più gare di Serie A consecutive (24 nel 2016, con il Chievo).
  • Cinque dei 15 gol in Serie A del centrocampista del Parma Juraj Kucka sono arrivati contro squadre romane: tre alla Roma e due alla Lazio, entrambi all’Olimpico.
  • Tre dei sei gol in Serie A di Joaquín Correa sono arrivati contro squadre dell’Emilia-Romagna: Carpi, Bologna e Parma, nel match d’andata.

Napoli-Udinese statistiche Serie A

  • Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite di Serie A contro l’Udinese. Parziale in cui ha realizzato 13 reti (2.6 a match di media).
  • Napoli è imbattuto da sette gare interne di Serie A contro l’Udinese (6V, 1N) – l’ultimo successo bianconero al San Paolo risale all’aprile 2011 (1-2).
  • Il Napoli non vince da due partite di Serie A: non registra tre gare di fila in campionato senza successi dal febbraio 2016.
  • Il Napoli ha perso l’ultima partita in casa in Serie A (vs Juventus). Non trova la sconfitta in due match consecutivi al San Paolo nella competizione dal marzo 2009.
  • L’Udinese ha vinto due delle ultime tre partite di campionato (1P). Tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 18 in Serie A.
  • Con quello di Insigne contro il Sassuolo, il Napoli ha segnato il suo sedicesimo gol in questo campionato nell’ultimo quarto d’ora di gioco, un record nel torneo in corso.
  • Anche contro la Juventus, l’Udinese ha subito gol su calcio di rigore. Quella friulana è la formazione che ha incassato più reti dal dischetto (otto) in questa Serie A.
  • Solo il Cagliari (una volta) è andato meno volte in vantaggio in trasferta rispetto all’Udinese (due) in questa Serie A.
  • Il primo dei tre gol in Serie A di Fabián Ruiz è arrivato nel match d’andata contro l’Udinese: il centrocampista del Napoli non ha ancora segnato una rete al San Paolo in questo campionato.
  • Tre dei quattro gol di Kevin Lasagna in questo torneo sono arrivati in trasferta: in generale in ogni stagione di Serie
    A l’attaccante dell’Udinese ha sempre segnato più fuori che in casa.

Milan-Inter statistiche Serie A

  • 170esimo derby di Milano in Serie A – l’ultimo successo rossonero risale al 3-0 nel gennaio 2016: da allora due vittorie nerazzurri e tre pareggi.
  • Il Milan non trova il gol da due derby di Serie A: solo due volte nella storia della competizione i rossoneri sono rimasti a secco per tre gare di fila contro l’Inter (la più recente tra il 1979 e il 1981).
  • Considerando tutte le competizioni, il Milan è imbattuto da sei derby della Madonnina come squadra ospitante (3V, 3N) – l’ultima sconfitta risale all’ottobre 2012: 0-1 con rete decisiva di Walter Samuel.
  • Sette degli ultimi otto gol tra Milan e Inter in Serie A sono arrivati nei secondi tempi di gioco.
  • Il Milan arriva a questa sfida da cinque successi di fila in Serie A: non ne registra almeno sei consecutivi nella competizione dal 2006, quando arrivò a nove.
  • Nel 2019 l’Inter ha raccolto solo 11 punti in otto partite (3V, 2N, 3P), ben nove in meno di quelli ottenuti dal Milan (20: 6V, 2N) – solo la Juventus (22) ha fatto meglio dei rossoneri nell’anno solare.
  • Luciano Spalletti è imbattuto nei tre derby di Milano in Serie A da allenatore dell’Inter: due vittorie e un pareggio.
  • L’Inter ha segnato il 38% dei suoi gol (15 su 40) nell’ultimo quarto d’ora di gioco, incluso uno nell’ultimo match di campionato e uno nel derby di andata: è un primato in percentuale nella Serie A in corso.
  • L’ultimo giocatore del Milan a segnare nel suo derby d’esordio in campionato fu Jeremy Menez, che ci riuscì nel novembre 2014, mentre per l’Inter è Antonio Candreva, nel novembre 2016.
  • Lautaro Martinez è il giocatore di movimento dell’Inter che ha giocato più partite (13) e che ha segnato più gol (cinque) in tutte le competizioni dall’inizio del 2019.

Tuber-lab: gli scatti più caldi di sportive e wags dal mondo social

CLICCA QUI PER CONOSCERE ANCHE TUTTE LE OPPORTUNITà DEL MONDO GOLDBET DEDICATE AI LETTORI DELLA QUOTA VINCENTE E AI TELESPETTATORI DI BLAB LIVE

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Pronostici Serie B giornata 17, Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

Serie A statistiche. SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale Facebook, anche  Twitter e infine Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 10:00 alle 20:30 in diretta Streaming e anche in TV su Sportitalia.

Serie A statistiche. Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 14:00 alle 23:00 in diretta Streaming e anche in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, anche Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire anche su 7 GOLD… STAY TUNED!

CLICCA QUI PER CONOSCERE ANCHE TUTTE LE OPPORTUNITA’ DEL MONDO GOLDBET DEDICATE AI LETTORI DELLA QUOTA VINCENTE E AI TELESPETTATORI DI BLAB LIVE

NON OFFRIAMO UNA GUIDA TV, SE VUOI VEDERE IL CALCIO Serie A statistiche IN TV PROBABILMENTE LA TROVERAI NEI CANALI PIÙ IMPORTANTI COME RAI SPORT, SKY CALCIO, SKY SPORT, SKY CALCIO, SKY SUPERCALCIO HD, RAI INTERNAZIONALE, SKY GO ITALIA, SKY ITALIA, EUROSPORT, FOX SPORTS, SPORTITALIA, PREMIUM CALCIO, DAZN, ECC.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Pronostici Serie A giornata 15, Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 19:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 11.30 alle 12:30 in diretta Streaming e in TV su Sportitalia.

Serie A statistiche. Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 20:00 alle 20:30 in diretta Streaming e in TV su 7 GOLD. Serie A statistiche

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

 

3 Comments

3 Comments

  1. Pingback: Pronostici Serie A giornata 24: tutte le 10 partite IN UN CLICK!

  2. Pingback: Pronostici domenica 10 marzo 2019: analisi e consigli in un CLICK!

  3. Pingback: Pronostici domenica 17 marzo 2019: analisi e consigli in un CLICK!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top