Calcio serie B

Serie B, Brescia-Novara, pari punti e voglia di crescere

Brescia-Novara 12 agosto
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Sfida che si presenta molto equilibrata quella tra Novara e Brescia a pari punti a quota 21. Ultimi tre precedenti con una vittoria a testa ed un pareggio. Il Novara viene dalla vittoria con il Vicenza, il Brescia dalla sconfitta di Terni. Ernesto Torregrossa ha risposto alle domande dei giornalisti, tema principale è stata la scarsa vena realizzativa delle rondinelle (1 gol nelle ultime 4 gare): “Gli attaccanti devono fare gol, questo è ovvio, ma se in caso di gol subito la colpa non è solo della difesa anche in fase offensiva la colpa non è solo degli attaccanti. Lo striscione dei tifosi contro le nostre prestazioni in trasferta deve essere uno stimolo, i nostri supporters si aspettano molto da noi. Siamo un gruppo disponibile e che lavora tanto, il mister in campo ci vuole grintosi come era lui quando giocava”. Nel Novara attenzione a Lukanovic.  Roberto Boscaglia: “Quello che Lukanovic può fare dipende solo da lui e dalla sua testa, se continua a lavorare con umiltà e convinzione può togliersi delle soddisfazioni. E’ la vittoria delle prime volte: il primo rigore a favore, il gol di un classe ’98 e il primo risultato ribaltato, poi abbiamo difeso bene il risultato soffrendo pochissimo. Il gol dello svantaggio ci ha un po’ destabilizzati ma la squadra non si è mai disunita, forse non siamo stati abbastanza dinamici ma non abbiamo accusato alcun contraccolpo psicologico e dopo il pareggio abbiamo assunto l’atteggiamento giusto. Sansone e Bolzoni? Gianluca zoppicava a causa di un fungo al piede, Francesco ha sentito una fitta e le sue condizioni sono da valutare. Brescia? Sono felice di tornarci e ritrovare persone amiche oltre che una società con cui sono stato benissimo. Quando comincerà la partita daremo tutto per vincere; la sciarpa dal Rettilineo? Me l’ha data un tifoso, è stato un bel gesto e sono felicissimo di indossarla, penso che questo colore mi stia benissimo”.

Il pronostico: 1X+Over 1.5

Probabili formazioni
Brescia (4-3-1-2): Minelli; Untersee, Somma, Calabresi, Racine; Martinelli, Bisoli, Pinzi; Morosini; Caracciolo, Camara. Allenatore: Brocchi
Novara (4-4-2): da Costa; Troest, Mantovani, Scognamiglio, Calderoni; Dickmann, Viola, Casarini, Kupisz; Lukanovic, Galabinov. Allenatore: Boscaglia

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top