Pallanuoto

Serie A1 Pallanuoto, ultima giornata: tutto da decidere in zona Play-out

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Ultima giornata nel campionato di Serie A1 Pallanuoto. La 26esima giornata mette in palio ancora un posto per la zona salvezza, con l’ordine dei Play-out da definire. Già tutto deciso per quanto riguarda Play-off e retrocessione.

Ortigia-Bogliasco è la prima sfida. Si tratta di uno dei match più delicati di giornata: i siciliani, in caso di vittoria, otterranno la salvezza. Bogliasco, invece, è già matematicamente sicura di dover disputare i Play-out, ma al momento lo farebbe da ultima. Bisogna migliorare la propria posizione per ottenere un vantaggio nelle semifinali e finali per non retrocedere.

Pro Recco-Napoli è la seconda sfida. Con un pareggio, i liguri archivierebbero la pratica primo posto, saldamente nelle mani dei campioni in carica. La Canottieri, invece, non ha nulla da guadagnare, né da perdere: il quinto posto è ormai matematico.

Roma-Savona è la terza sfida. Match fondamentale per i laziali: con una vittoria mista alle sconfitte di Torino e Ortigia, sarà salvezza. La Rari Nantes, invece, è ormai sicura del sesto posto e del quarto di finale nella Final Six di Torino.

Acquachiara-Trieste è la quarta sfida. C’è in palio il settimo posto, che però vale solo per l’onore. Entrambe le formazioni sono già salve ma fuori dai Play-off. I campani vorranno interrompere la striscia negativa di tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque sfide e rimontare gli ospiti, a 28 punti e a +2.

Lazio-Quinto è la quinta sfida. A causa dello svantaggio negli scontri diretti con Ortigia, la Lazio è matematicamente ai Play-out. C’è, però, ancora la possibilità di sorpassare Roma e Torino e mettersi nella migliore posizione possibile prima di semifinali e finali per non retrocedere.

Posillipo-Sport Managemente è la sesta sfida. Anche in questo caso, le formazioni hanno già saldamente raggiunto, rispettivamente, la quarta e la terza posizione. Ma alla Scandone sarà comunque un match interessante tra una delle migliori, e più titolate, formazioni italiane e il club di Busto Arsizio, il nuovo che avanza.

Torino 81-Brescia è la settima ed ultima sfida di questa regular season di Serie A1 Pallanuoto. Brescia, in teoria, può ancora ambire al primo posto, ma una sconfitta del Recco contro il Napoli è altamente improbabile. La semifinale delle Final Six, ad ogni modo, è garantita. Match proibitivo per Torino 81, che deve vincere e sperare in un mancato successo di Ortigia per ottenere un’insperata salvezza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top