Calcio Champions League SPORT&NEWS

Champions League, Roma-CSKA Mosca: bivio per la qualificazione

Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Champions League, Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre: analisi e pronostico della terza giornata del massimo torneo europeo.

Champions League, Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre, analisi e pronostico della terza giornata del massimo torneo europeo. Gruppo G.

La terza giornata del Gruppo G di Champions League metterà a confronto Roma e CSKA Mosca. Una sfida, dunque, da non fallire per i padroni di casa, obbligati al successo per non smentire i pronostici di qualificazione.

La Roma è partita male, perdendo per 3-0 in casa del Real Madrid alla prima. Un ko prevedibile, tuttavia il modo pesante sul piano del gioco ha deluso parecchio vista la scorsa stagione. Giallorossi che, in seguito, si sono riscattati con il netto 5-0 interno sul Viktoria Plzen. Tre punti, dunque, che lasciano tutto in bilico.

I russi, invece, guidano a sorpresa il girone con 4 punti. Dopo il rocambolesco 2-2 ottenuto alla prima a Plzen in pieno recupero, è arrivato l’incredibile. Contro il Real Madrid è bastato un gol dopo due di gioco di Vlasic per portare uno storico 1-0 in casa. Quattro punti, dunque, e primato contro pronostico.

QUI ROMA

I giallorossi stanno vivendo un avvio molto contraddittorio di stagione. Al ritorno dalle nazionali, sabato, la Roma è crollata in casa contro la Spal, perdendo per 0-2. I punti in campionato sono 14, e questo andamento schizofrenico, dunque, non aiuta squadra e ambiente verso una sfida così decisiva come questa.

L’obiettivo per la squadra di Di Francesco sarà quello di vincere per cementare la corsa agli ottavi. Fondamentale, dunque, fare tre punti in ottica del ritorno in Russia che potrebbe essere il turno decisivo per l’approdo alla prossima fase.

Soliti dubbi a centrocampo per i capitolini, quindi. Da trovare, assolutamente, una soluzione per Javier Pastore, tornato contro la Spal nel finale dopo tre settimane di stop. Anche altri elementi, come Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante, sembrano di difficile collocazione al momento.

I numeri della Roma nel girone parlano, dunque, di cinque gol fatti e tre subiti. Contro il Plzen in gol, quindi, sono andati tre volte Edin Dzeko e una a testa Cengiz Under e Justin Kluivert. Servirà, dunque, concentrazione e freddezza per uscire dall’ennesimo momento di stasi.

QUI CSKA

La vittoria contro il Real Madrid ha aperto scenari inattesi per i russi. Primi con 4 punti, dunque, i ragazzi di Goncharenko proveranno a scalare una nuova impresa sognando gli ottavi di finale. Al CSKA tale traguardo manca dalla stagione 2011/12 in Champions League, dunque.

Uscire indenni dall’Olimpico per i rossoblù sarebbe importante anche in vista del match di ritorno tra due settimane. L’uomo Champions per il CSKA, quindi, è Nikola Vlasic, in gol al 93′ a Plzen e al 2′ contro il Real, entrambi decisivi. Classe ’97 e una famiglia di sportivi per il giovane croato, fratello minore della campionessa di salto con l’asta Blanka.

In campionato i rossoblù sono secondi con 19 punti, in ripresa dopo un pessimo avvio. Tuttavia la capolista Zenit è già a sei lunghezze, e il 2-0 sull’Anzhi del weekend ha solo mantenuto inalterate le distanze. In questo match mancherà capitan Igor Akinfeev, espulso in modo incredibile per proteste nel finale del match con il Real.

Sarà il secondo faccia a faccia nella storia della Champions delle due squadre. Nel 2014/15 Roma e CSKA all’Olimpico finì 5-1, con uno show che illuse i giallorossi in quella stagione europea. C’è un altro precedente, Coppa delle Coppe 1991/92: nei quarti di finale, dunque, i russi vinsero all’Olimpico per 1-0, successo poi ribaltato nel 2-1 di Mosca per i capitolini.

Le probabili formazioni di Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre:

Roma (4-2-3-1) – Olsen; Florenzi, Manolas, J.Jesus, Santon; Pellegrini, Nzonzi; Under, Pastore, Kluivert; Dzeko.

Cska Mosca (3-4-2-1) – Kyrnats; Becao, Chernov, Nababkin; Fernandes, Bijol, Akhmetov, Olbyakov; Dzagoev, Vlasic; Chalov.

Il pronostico: 1X+Over 1.5

Dettagli evento Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre, Champions League

NOME: Roma-CSKA Mosca
DATA: 23 ottobre 2018
ORA: 21:00
SEDE: Olimpico, Roma, Italia

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere Roma-CSKA Mosca martedì 23 ottobre in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come per esempio i vari Rai sport, DAZN Sky Calcio, ma anche Sky sport, Sky calcio, e ancora Sky Supercalcio HD, poi SKY Go Italia, ancora Sky Italia, Eurosport, infine Sportitalia, 7 Gold, Premium calcio, ecc.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 11.30 alle 12:30 in diretta Streaming e in TV su Sportitalia.

Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 20:00 alle 20:30 in diretta Streaming e in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Champions League pronostici giornata 3: analisi e consigli in un CLICK!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top