Notizie dal Mondo

Omicidio Prinzi, si continua a cercare la pistola usata dagli assassini

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

(LaPresse) Non c’è traccia della pistola semiautomatica utilizzata dagli assassini di Umberto Prinzi, l’uomo ucciso a Moncalieri, nel torinese, il 14 dicembre 2018 con due colpi di arma da fuoco alla nuca. I sommozzatori dei vigili del fuoco, coordinati dai carabinieri, hanno scandagliato per oltre due ore il fondo del Po con l’ausilio di un metal detector, alla ricerca dell’arma, senza trovare però nulla.

To Top