Migranti, naufragio in Libia: 100 dispersi, morti tre bimbi

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Tre bambini sono morti, circa 100 persone sono disperse. È questo il provvisorio bilancio del naufragio di un’imbarcazione a est di Tripoli. Sarebbero stati 120 i migranti che viaggiavano a bordo di un gommone, affondato a 6 chilometri a largo delle coste libiche, 16 sono stati salvati e portate a terra ad Al-Hmidiya.

A diffondere la notizia sarebbero delle fonti libiche secondo quanto si legge in un tweet dell’emittente Sky News Arabiya. L’informazione è supportata da un altro tweet dell’emittente panaraba, Al Jazeera, che aggiunge: “Guardie costiere libiche: salvataggio di 14 rifugiati e timori per un naufragio di circa 100 al largo delle coste di Tripoli”.

entra nella chat della quota vincente

ANALISI E PRONOSTICI

Ultime dal Mondo