Notizie dal Mondo

Il premier Conte e il gatto del bar: “Non va sotto le macchine?”

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

La passione del premier Conte per i gatti era già nota. Il presidente del Consiglio ha dimostrato di nuovo che i piccoli felini domestici gli piacciono davvero. Seduto in un bar di Roma a prendere un caffè, il capo del governo italiano si è messo ad accarezzare il micio paffuto adottato da gestori e dipendenti del locale, e si è mostrato preoccupato per la sua sicurezza: “Non va sotto le macchine?”, ha chiesto. “Non si muove da qui”, lo ha rassicurato una ragazza. E Conte è apparso molto sollevato.

To Top