Calcio Futsal Serie A SPORT&NEWS

Serie A, Genoa-Napoli: gli azzurri condanneranno Juric?

Genoa-Napoli sabato 10 novembre
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Serie A Genoa-Napoli sabato 10 novembre: analisi e pronostico della dodicesima giornata della massima serie italiana.

Serie A Genoa-Napoli sabato 10 novembre, dodicesima giornata della massima serie italiana. Il tecnico locale è a rischio esonero.

La dodicesima giornata di Serie A vedrà come ultimo anticipo del sabato il confronto tra Genoa e Napoli. Una sfida, dunque, che vedrà i campani decisamente favoriti, secondi con l’Inter a 25 punti e in un discreto momento di forma. L’inseguimento alla Juventus continua, con i bianconeri primi a +6  e sarà, quindi, vietato far passi falsi.

Gli azzurri arriveranno a questo match dopo il martedì di Champions contro il Psg, dunque. L’1-1 di Fuorigrotta ha avvicinato agli ottavi i partenopei, abili a rimettere in piedi una gara complessa con un rigore di Lorenzo Insigne. In campionato tutto facile nel turno precedente, 5-1 sull’Empoli con tripletta di Mertens, Insgine e Milik in gol.

Il Genoa, invece, vive un momento complesso. La classifica parla di 14 punti e nessun rischio, tuttavia il tecnico Ivan Juric è appeso a un filo. Un altro brutto ko, dopo l’umiliante 0-5 subito sabato scorso in casa dell’Inter, potrebbe costare caro. Davide Nicola, ex tecnico del Crotone ed ex difensore del Grifone, è pronto a subentrare.

Questo match sarà una specie di festa per le due tifoserie, dunque, gemellate dal 1982 quando il Genoa si salvò con un discusso pareggio a Napoli. Da allora regge l’amicizia tra le due tifoserie, con l’episodio più noto della festa promozione congiunta in Serie A il 10 giugno 2007, dopo uno 0-0 tra le due a Marassi.

QUI GENOA

Il Grifone non sembra aver beneficiato dal cambio Ballardini-Juric. Dopo l’inatteso 1-1 sul campo della Juventus al debutto, il tecnico croato sembra dunque non aver inciso sui suoi. Pari con l’Udinese in casa per 2-2 e due ko di fila a Milano, 1-2 con il Milan e disastroso 0-5 con l’Inter.

Ivan Juric sembra, dunque, non aver dato la scossa sperata a livello di gioco e men che meno di risultati. Il Genoa, tuttavia, è tredicesimo a 14 punti, in una posizione tranquilla. Ciò che inquieta la società sono le prestazioni molli e passive, come l’ultima con l’Inter. Il tecnico croato, quindi, sarà sotto esame: in caso di nuovo rovescio possibile esonero in vista.

La vittoria per i rossoblù manca dal 30 settembre, dal 2-1 sul campo del Frosinone con doppietta di Piatek. Da allora due pari e tre ko per i liguri, che dunque devono dare almeno una scossa per il morale.

Il Genoa in casa ha raccolto 10 punti in cinque gare, quindi. Tre vittorie di fila con Empoli (2-1), Bologna (1-0) e Chievo (2-0), un pari con l’Udinese (2-2) e ko con il Parma (1-3). Calendario, finora, amico a Marassi per il Grifone.

In totale il Genoa ha realizzato 16 gol subendone 24, risultando dunque la seconda peggior difesa del torneo. Il miglior marcatore dei liguri è sempre Krystzof Piatek, 9 gol e capocannoniere della Serie A. Tuttavia il polacco non segna dal 7 ottobre contro il Parma e sotto la gestione Juric non ha mai segnato.

QUI NAPOLI

I partenopei si presenteranno in buone condizioni a questa sfida. La squadra di Ancelotti è seconda a 25 punti, a -6 dalla Juventus, e questo turno, vista la trasferta bianconera in casa del Milan, sarà da non fallire.

Il 5-1 sull’Empoli nello scorso turno è stato, forse, più abbondante di quanto mostrato sul campo. Tuttavia la gara ha confermato l’eccellente stato di forma di Dries Mertens (tripletta) e Lorenzo Insigne (un gol). Quest’ultimo, inoltre, ha firmato il rigore del pari interno con il Psg, un 1-1 che avvicina agli ottavi di Champions League gli azzurri.

La sfida di Coppa ha lasciato, tuttavia, anche qualche strascico. Mertens, infatti, è uscito acciaccato con un problema alla spalla, da valutare il recupero nel caso.

Il Napoli è imbattuto dal 29 settembre, dall’1-3 subito in casa della Juventus. Da allora, dunque, tre vittorie e un pari in campionato, non riuscendo tuttavia a ridurre il distacco dai bianconeri primi a +6.

In esterna i campani hanno raccolto 9 punti in cinque match. Tre vittorie, dunque, ottenute con Lazio (2-1), Torino (3-1) e Udinese (3-0) a fronte di due ko con Sampdoria (0-3) e Juventus (1-3). Nessun pareggio, dunque, in esterna in campionato al momento.

I campani, inoltre, hanno realizzato fin qui 24 gol incassandone 12. Con queste realizzazioni il Napoli ha il miglior attacco del torneo assieme alla Juventus, quindi. Dries Mertens e Lorenzo Insigne viaggiano entrambi, inoltre, con 7 gol a testa.

I PRECEDENTI DI Genoa-Napoli sabato 10 novembre

Sono 45 i precedenti in Serie A tra le due formazioni, dunque, con il Genoa in vantaggio con 18 vittorie (ultima il 29 gennaio 2012, 2-0). I successi partenopei sono, invece, 11 (ultimo il 25 ottobre 2017, 2-3), mentre i pari sono 16 (ultimo il 21 settembre 2016, 0-0).

Le probabili formazioni di Genoa-Napoli sabato 10 novembre

Genoa (3-5-2) – Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Romulo, Mazzitelli, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamè.

Napoli (4-4-2) – Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Malcuit; Allan, Hamsik, Zielinski, Callejon; Milik, Insigne.

Il pronostico: Gol

Dettagli evento Genoa-Napoli sabato 10 novembre:
NOME: Genoa-Napoli
DATA: November 10, 2018
ORA: 20:30
SEDE: Luigi Ferraris, Genova, Italy

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere Genoa-Napoli sabato 10 novembre in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come per esempio i vari Rai sport, DAZN Sky Calcio, ma anche Sky sport, Sky calcio, e ancora Sky Supercalcio HD, poi SKY Go Italia, ancora Sky Italia, Eurosport, infine Sportitalia, 7 Gold, Premium calcio, ecc.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 11.30 alle 12:30 in diretta Streaming e in TV su Sportitalia.

Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 20:00 alle 20:30 in diretta Streaming e in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Pronostici Serie A dodicesima giornata: tutte le partite IN UN SOLO CLICK!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top