Calcio Coppa d'Asia SPORT&NEWS

Coppa d’Asia 2019 ottavi di finale: risultati, quote e pronostici nella guida di #Pasto22

Coppa Asia 2019
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Coppa Asia 2019: quote, news, pronostici, gironi, calendario a cura di Luca Pastorino – #Pasto22

Il 2019 inizia con l’imperdibile Coppa d’Asia, competizione che inizierà sabato 5 gennaio 2019 e terminerà martedì 1 febbraio 2019 con la finalissima in programma ad Abu Dhabi. La fase finale della kermesse, giunta alla sua 17esima edizione, si terrà infatti negli Emirai Arabi Uniti e sarà la prima con 24 squadre qualificate. Per conoscere calendario, gironi, favorite e nazionali che si contenderanno il titolo di campioni asiatici ecco la guida del nostro Luca Pastorino, alias #Pasto22.

Coppa d’Asia pronostici ottavi di finale

Giordania-Vietnam gol casa (1.21) oppure 1 a 1.70, Thailandia-Cina under (1.51), Iran-Oman 1 (1.36), Giappone-Arabia Saudita over 1.5 (1.33), Australia-Uzbekistan over 1.5 (1.32), EAU-Kyrgyzstan 1 (1.43), Corea del Sud Bahrain 1 (1.26), Qatar-Iraq under (1.56). 

 

Foto Coppa d’Asia 2019: tutte le immagini più belle

Gironi Coppa Asia 2019

Per la prima volta, come detto, sono ben 24 le squadre partecipanti alla fase finale, suddivise in 6 gironi.

 

  • Girone A: Emirati Arabi Uniti, Thailandia, India, Bahrein.
  • Girone B: Australia, Siria, Palestina, Giordania.
  • Gruppo C: Corea del Sud, Cina, Kirghizistan, Filippine.
  • Girone D: Iran, Iraq, Vietnam, Yemen.
  • Gruppo E: Arabia Saudita, Qatar, Libano, Corea del Nord.
  • Girone F: Giappone, Uzbekistan, Oman, Turkmenistan.

Formula Coppa Asia 2019

Si qualificano per ogni girone le prime due classificate. Inoltre saranno ripescate le migliori quattro seconde con le seguenti regole:

  • Maggior numero di punti.
  • Miglior differenza reti
  • Maggior numero di reti segnate
  • Miglior classifica fair play (si parte da 10 punti: – 1 per ammonizione, – 3 per espulsione, – 4 per rosso diretto dopo un’ammonizione)
  • Miglior posizione nel ranking

Calendario Coppa Asia 2019

Girone A

  • 5 gennaio 2019: EAU-Bahrain 1-1
  • 6 gennaio 2019: Thailandia-India 1-4
  • 10 gennaio: Bahrain-Thailandia 0-1/ India-EAU 0-2
  • 14 gennaio: EAU-Thailandia 1-1 / India-Bahrain 0-1

Classifica girone A:

EAU 5, Bahrain 1, Thailandia 4, India 3

Girone B

  • 6 gennaio: Australia-Giordania 0-1/ Siria-Palestina 0-0
  • 10 gennaio: Giordania-Siria 2-0
  • 11 gennaio: Palestina-Australia 0-3
  • 15 gennaio: Australia-Siria 3-2/ Palestina-Giordania 0-0

Classifica girone B: Giordania 7, Australia 6, Siria 1, Palestina 1,

Girone C

  • 7 gennaio: Cina-Kyrgyzstan 2-1 / Corea del Sud-Filippine 1-0
  • 11 gennaio: Filippine-Cina 0-3 / Kyrgyzstan-Corea del Sud 0-1
  • 16 gennaio: Corea del Sud-Cina / Kyrgyzstan-Filippine

Classifica girone C: Cina 6, Corea del Sud 6, Kyrgyzstan 0, Filippine 0.

Girone D

  • 7 gennaio: Iran-Yemen 5-0
  • 8 gennaio: Iraq-Vietnam 3-2
  • 12 gennaio: Vietnam-Iran 0-2/ Yemen-Iraq 0-3
  • 16 gennaio: Vietnam-Yemen 2-0/ Iran-Iraq 0-0

Classifica girone D: Iran 7, Iraq 7, Vietnam 3, Yemen 0.

Girone E

  • 8 gennaio: Arabia Saudita-Corea del Nord 4-0
  • 9 gennaio: Qatar-Libano 2-0
  • 12 gennaio: Libano-Arabia Saudita 0-2
  • 13 gennaio: Corea del Nord-Qatar 0-6
  • 17 gennaio: Arabia Saudita-Qatar 0-2/ Libano-Corea del Nord 4-1

Classifica girone E:

Qatar 9, Arabia Saudita 6, Libano 3, Corea del Nord 0.

Girone F

  • 9 gennaio: Giappone-Turkmenistan 3-2/ Uzbekistan-Oman 2-1
  • 13 gennaio: Oman-Giappone 0-1 / Turkmenistan-Uzbekistan 0-4
  • 17 gennaio: Oman-Turkmenistan 3-1 / Giappone-Uzbekistan 2-1

Classifica girone F: Giappone 9, Uzbekistan 6, Oman 3,  Turkmenistan 0

Classifica terza classificate dopo la prima giornata (ne passano 4 su 6): Bahrain 4 Oman 3, Kyrgyzstan 3, Vietnam 3, Libano 3 (eliminata per peggiore fair play), Palestina 2 (eliminata). 

Ottavi di finale: 20 e 21 gennaio 2019. Quarti di finale: 24 e 25 gennaio 2019. Semifinale: 28 e 29 gennaio. Finale: 1 febbraio.

Stadi Coppa Asia 2019

Abu Dhabi

Tre gli stadi impiegati nella capitale degli Emirati  Arabi Uniti (EAU): Zayed Sports City Stadium (43.630 posti), Mohammed bin Zayed Stadium (42.056 posti), Al Nahyan Stadium (12.000 posti)

Dubai

Due stadi nella città più popolosa degli Emirati Arabi Uniti, si tratta del Maktoum bin Rashid Al Maktoum Stadium (12.000 posti) e dell’Al Maktoum Stadium (15.000 posti).

Al Ain

Due stadi nella verde Al Ain: Hazza bin Zayed Stadium (25.965 posti) e Khalifa bin Zhayed Stadium (16.000 posti).

Sharjah

Uno stadio,  infine nella città capitale dell’Emirato di Sharjah, il Sharjah Stadium (11.073 posti).

Quote Antepost Coppa Asia 2019

Le favorite

Favorite secondo i bookmakers Giappone e Iran, entrambe a quota 5.00. Subito dietro la Corea del Sud (6.00), l’Australia (7.50) e la coppia formata dai padroni di casa dell’EAU (allenati da Alberto Zaccheroni) e dall’Arabia Saudita (entrambe a 9.00).

Le outsider

A seguire quota 16.00 per l’Iraq, l’Uzbekistan di Hector Cuper (25.00) e la Cina di Marcello Lippi (33.00) che ha la stessa quota del Qatar e della Siria.

Le altre

Quota 66.00 per la Thailandia, a 100.00 ecco invece Bahrain, Oman e Giordania. A completare il quadro le quote 300.00 di Corea del Nord, Libano, Palestina e Vietnam e le quote 1000.00 di Filippine (allenate dall’immarcescibile Sven Goran Eriksson), India, Kyrgyzstan, Turkmenistan e Yemen.

Albo d’oro Coppa Asia 2019

  • 1956: Corea del Sud (2° Israele, 3° Hong Kong, 4° Vietnam del Sud)
  • 1960: Corea del Sud (2° Israele, 3° Taipei, 4° Vietnam del Sud)
  • 1964: Israele (2° India, 3° Corea del Sud, 4° Hong Kong)
  • 1968: Iran (2° Myanmar, 3° Israele, Taipei)
  • 1972: Iran (2° Corea del Sud, 3° Thailandia, 4° Cambogia)
  • 1976: Iran (2° Kuwait, 3° Cina, 4° Iraq)
  • 1980: Kuwait (2° Corea del Sud, 3° Iran. 4° Corea del Nord)
  • 1984: Arabia Saudita (2° Cina, 3° Kuwait, 4° Iran)
  • 1988: Arabia Saudita (2° Corea del Sud, 3° Iran, 4° Cina)
  • 1992: Giappone (2° Arabia Saudita, 3° Cina, 4° EAU)
  • 1996: Arabia Saudita (2° UAE, 3° Iran, 4° Kuwait)
  • 2000: Giappone (2° Arabia Saudita. 3° Corea del Sud, 4° Cina)
  • 2004: Giappone (2° Cina, 3° Cina, 3° Iran, 4° Bahrein)
  • 2007:  Iraq (2° Arabia Saudita, 3° Corea del Sud, 4° Giappone)
  • 2011:  Giappone (2° Australia, 3° Corea del Sud, 4° Uzbekistan)
  • 2015: Australia (2° Corea del Sud, 3° EAU, 4° Iraq)

La squadra più titolata è quindi il Giappone con 4 titoli, segue l’Arabia Saudita con tre insieme all’Iran, poi la Corea del Sud a due. Un titolo, infine, per Israele, Kuwait, Australia e Iraq.

Tuber-lab: gli scatti più caldi di sportive e wags dal mondo social

CLICCA QUI PER CONOSCERE ANCHE LE OPPORTUNITÀ DEL MONDO GOLDBET DEDICATE AI LETTORI DELLA QUOTA VINCENTE E ANCHE AI TELESPETTATORI DI BLAB LIVE

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Serie A, Serie B, Premier League, anche Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, ancora Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga,  infine Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e anche 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale Facebook, anche Twitter e infine Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 10:00 alle 20:30 in diretta Streaming e anche in TV su Sportitalia.

Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 14:00 alle 23:00 in diretta Streaming e anche in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, anche Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

4 Comments

4 Comments

  1. Pingback: Thailandia-Oman mercoledì 2 gennaio: La Quota Vincente

  2. Pingback: Emirati Arabi Uniti-Bahrein sabato 5 gennaio: parte la Coppa d'Asia!

  3. Pingback: Pronostici weekend 22-23 dicembre: Liga, Ligue 1, Bundesliga, Eredivisie

  4. Pingback: Pronostici weekend 22-23 dicembre: Liga, Ligue 1 e Coppa d'Asia!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top