Calcio

Champions League, Bayern-Juventus: Allegri cerca l’impresa, ma quante defezioni!

massimiliano_allegri_max_juventus_serie_a_ivan_zazzaroni_qv
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

[goldbet_feeds match=”Bayern Munchen – Juventus” bet=”GOAL/NO GOAL (H=0)”]5236224,5236225[/goldbet_feeds]Sfida da brividi all’Allianz Arena, mercoledì 16 marzo alle ore 20.45 va in scena il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, Bayern-Juventus e si riparte dal pazzo 2-2 dell’andata a Torino c0n il doppio vantaggio bavarese targato Muller e Robben e la remuntada bianconera firmata da Dybala e Sturaro. Serve l’impresa agli uomini di Allegri, ma i bianconeri sono fiduciosi. Andiamo a conoscere le ultime dai campi, probabili formazioni e pronostico degli esperti di quote.

Qui Bayern: Mini crisi superata per gli uomini di Guardiola, dopo aver conquistato un solo punto in due gare (sconfitta 2-1 col Mainz e 0-0 col BVB) il Bayern ha travolto il Werder Breama (5-0) consolidando il primato in Bundesliga con 66 punti, 5 in più del Borussia. Possibili sorprese a livello di formazione, non è da escludere un cambio di modulo rispetto al classico 4-1-4-1. Contro il Brema hanno rifiatato Robben, Vidal, Douglas Costa, Bernat e Lewandoski (è entrato a 16 dalla fine e ha segnato il suo 24° gol stagionale). In difesa scelte abbastanza obbligate (Lahm, Kimmich, Benatia e Alaba), a centrocampo non sono da escludere cambiamenti con la possibilità di passare ad un 4-2-3-1, un 4-3-3 o un 4-4-2 considerando l’elasticità dei vari Muller, Vidal e Gotze.

Qui Juventus: l’1-0 al Sassuolo ha tenuto i bianconeri in vetta con tre punti di vantaggio sul Napoli; Chiellini alla fine non riuscirà a recuperare nonostante abbia tentato di forzare per esserci. Difesa quindi a 4 con Lichtsteiner ed Evra arretrati nel pacchetto difensivo insieme a Barzagli e Bonuscci con l’inserimento di Cuadrado a centrocampo e Hernanes al posto di Marchiso. Le tegole dell’ultima ora sono infatti importanti: out proprio Marchisio, ma anche Dybala, in dubbio Mandzukic ma potrebbe recuperare. Il 4-4-2 potrebbe in realtà essere un 4-3-3 mascherato con l’avanzamento di Cuadrado sulla linea offensiva; tra le ipotesi delle ultime ore un 4-5-1 con Morata unica punta e l’inserimento di Alex Sandro a centrocampo soprattutto nel caso Mandzukic non fosse completamente a disposizione.

I precedenti: Quattro precedenti a Monaco dal 2004 con un blitz della Juve, un pareggio e due vittorie del Bayern.Complessivamente 9 match con tre vittorie dei bianconeri, 4 del Bayern e due pareggi.

Il pronostico: Goal

Scopri le quote del match su www.goldbet.it

Bayern (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Kimmich, Benatia e Alaba; Vidal; Robben, Muller, Alcantara, Ribery; Lewandowski. All. Guardiola.

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Hernanes, Pogba; Morata, Mandzukic. All. Allegri

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top