Ciclismo di #Franky

Analisi, favoriti e pronostici della Parigi-Roubaix 2018: #ColVentaglioNonSbaglio, il blog di Franky sul ciclismo!

Pronostici e favoriti Parigi-Roubaix 2018: l'analisi e le migliori quote!

Pronostici ciclismo, Paris-Roubaix 2018blog pronostici, analisi e news di Francesco Defano – #Franky

Pronostici e favoriti Parigi-Roubaix 2018, tutti pronti per l’Enfer du Nord! L’analisi della corsa e delle quote per provare la cassa insieme al B-Lab!

 

Segui la striscia quotidiana di B-Lab LIVE! dal lunedì al venerdì su Sportitalia TV canale 60 DTT e anche 225 SKY Sport: Speciale B-Lab LIVE! In diretta TV e streaming dalle 14:00 alle 15.00.

Sabato SPECIALE B-Lab LIVE! alle 11.30 e alle 17, e SPECIALE LIVE SERIE B dalle 14.30, domenica SPECIALE LIVE SERIE A sempre su Sportitalia TV e anche in streaming su www.laquotavincente.it.

 

Con l’inizio della nuova stagione, il B-Lab propone una grande novità dedicata a tutti gli amanti del ciclismo: nasce infatti #ColVentaglioNonSbaglio, il blog sul ciclismo a cura del nostro Francesco Defano dove trovare periodicamente analisi, favoriti, news e tutte le migliori quote relative alle corse sulle due ruote, dalle grandi classiche di un giorno ai giri di tre settimane.

Parigi-Roubaix 2018: l’inferno sta arrivando

Ci siamo, finalmente domenica giungerà il momento tanto atteso da noi appassionati: il momento della Parigi-Roubaix, la classica più dura, imprevedibile e appassionante. In una parola: epica. 257 km da Compiègne allo storico Velodromo di Roubaix, 29 settori di pavé per un totale di 55 km. Sono questi i numeri spaventosi di una corsa che è tra le più amate del ciclismo internazionale. Il momento chiave, seppur lontano dal traguardo, sarà come sempre l’attraversamento della foresta di Arenberg. Un tratto durissimo e leggendario, sul quale si può soltanto sperare che le cose non vadano troppo male.  2.400 metri che contribuiranno a decidere la corsa insieme ad altri complicatissimi settori come Mons en Pevele e Carrefour de l’arbre. Una lenta ma inesorabile selezione naturale che vedrà soltanto i più resistenti giungere a Roubaix per giocarsi la vittoria dell’Inferno del Nord. Andiamo dunque a scoprire i pronostici e favoriti Parigi-Roubaix 2018.

paris-roubaix-2018-percorso

Pronostici e favoriti Parigi-Roubaix 2018, le migliori quote

SAGAN 4.50

TERPSTRA 8.00

VANMARCKE 8.00

VAN AVERMAET 8.00

GILBERT 10.00

STYBAR 10.00

DEMARE 15.00

KRISTOFF 20.00

MOSCON 20.00

STUYVEN 20.00

NAESEN 20.00

VAN AERT 20.00

BOASSON HAGEN 20.00

DEGENKOLB 25.00

BENOOT 33.00

TRENTIN 33.00

THEUNS 50.00

 

Pronostici e favoriti Parigi-Roubaix 2018, le scelte di Franky

Lasciate ogni speranza o voi che entrate

Prima parte di stagione complessa per Peter Sagan, ma è sempre lui il pericolo pubblico numero uno. Lo slovacco dovrà però fare i conti con una preannunciata inferiorità numerica che lo vedrà costretto a rispondere ai molteplici attacchi dei Quick-Step, lo squadrone belga che sta vincendo tutto quello che c’è da vincere. Niki Terpstra, fresco vincitore del Fiandre, Zdenek Stybar e soprattutto Philippe Gilbert sono pronti a sfiancare qualsiasi avversario.

Parte forse un gradino sotto Greg Van Avermaet, in crescita ma non ancora strapotente come nella scorsa stagione, quando si impose trionfalmente a Roubaix superando in volata Stybar e Langeveld.

Attenzione poi agli outsider: Arnaud Demare e Sep Vanmarcke, parsi in ottima condizione; il campione di cross Wout Van Aert, che potrà sicuramente ritagliarsi uno spazio da protagonista; e il nostro Gianni Moscon, eccezionale nell’edizione 2017 chiusa con un favoloso quinto posto. Senza poi dimenticare Stuyven e Kristoff.

Riepilogando

Discorso già affrontato: Sagan a quote superiori al 3 andrebbe sempre preso. Detto questo, i Quick-Step offrono maggiori garanzie, e la sensazione è che la squadra proverà a far corsa in favore di Gilbert, che in questa prima parte di stagione si è molto sacrificato per gli altri. L’alternativa potrebbe questa volta essere Stybar, molto adatto al percorso, con Terpstra (che ha già una Roubaix in tasca) pronto a lavorare per i due compagni senza però disdegnare eventuali chances. Tra i velocisti più resistenti scegliamo Demare, molto convincente fin qui, visto che Kristoff sembra leggermente indietro e Degenkolb non si è quasi mai visto.

Per quanto riguarda i piazzamenti, tra i corridori a quote superiori vale la pena provare Van Aert, che ha programmato la prima parte di stagione con l’esplicito obiettivo della Roubaix, Moscon e Stuyven. Quota pazza per Theuns.

Testa a testa

Boasson Hagen-Stuyven 2

Gilbert-Naesen 1

Kristoff-Demare 2

Stybar-Terpstra 1

Moscon-Trentin 1

 

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere la Parigi-Roubaix 2018 in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come Rai sport, Sky Calcio, Sky sport, Sky calcio, Sky Supercalcio HD, RAI Internazionale, SKY Go Italia, Sky Italia, Eurosport, FOX sports, Sportitalia, Premium calcio, ecc.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata. Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, LaLiga, Serie C, Ligue 1, Eredivisie e anche tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

“Pronosticando” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live-Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND in onda dalle 11.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 18 su Sportitalia TV, SPECIALE B-LAB LIVE SERIE B dalle 14.00 alle 17.00 e domenica SPECIALE B-LAB LIVE SERIE A dalle 14.00 alle 17:00 sempre in diretta TV su Sportitalia e LIVE integrale STREAMING su www.laquotavincente.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top