Notizie dal Mondo

25 aprile, Ruth Dureghello: “Festeggiare uniti. Non è il giorno delle divisioni”

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

“Festeggiare uniti, per la Liberazione e per i valori della democrazia. È la festa di tutti, non il giorno delle divisioni”. Con queste parole Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma, ricorda anche l’impegno degli ebrei, tornati in Europa per liberare il continente dall’oppressione nazifascista: “Siamo qui per ricordare gli oltre duemila partigiani ebrei e gli uomini e le donne della Brigata Ebraica”.

To Top