Tennis, Wimbledon 2017: c’è Berdych tra Federer e la finale

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Il ritiro di Novak Djokovic insieme al contemporaneo blackout di Andy Murray hanno spianato la strada a Roger Federer, sempre più grande favorito per la conquista del titolo di Wimbledon 2017. Lo svizzero non ha avuto alcuna pietà del canadese Raonic e, vendicandosi della semifinale persa lo scorso anno, adesso avrà sulla strada per la finale il ceco Berdych. Nell’altra sfida di venerdì 14 luglio Marin Cilic affronterà il sorprendente Sam Querrey in una partita dove il rendimento al servizio farà la differenza. Ecco i match in programma con le migliori quote da mettere nel nostro carrello:

Querrey S. (Usa)-Cilic M. (Cro): Quinta sfida tra i due bombardieri dove l’americano proverà ad invertire un trend a dir poco terribile. Nei 4 precedenti sinora disputati, 3 dei quali proprio su erba, il croato si è sempre imposto. Storico il 17-15 al quinto set a Wimbledon 2012 dopo 5 ore e 36 minuti di gioco. Probabilmente per decidere chi sarà il finalista questa volta servirà meno tempo anche se potrebbe essere a seguito di un match combattutissimo. 0-3 No.
Federer R. (Sui)-Berdych T. (Cze): Occasione d’oro per Re Roger che contro il ceco si è imposto nelle ultime 8 partite disputate. Dalla parte dello svizzero anche i precedenti con 18 successi a 6. Tre solamente quelli sull’erba con una vittoria storica di Berdych nei quarti di finale di Wimbledon nel lontano 2010. 1HH.

Prof The Proof

Lascia un Commento

Blab Live!

ANALISI E PRONOSTICI

Ultime dal Mondo

%d bloggers like this: