Eurolega Basket: quattro gare in programma. L’Olimpia vola in Grecia

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Per la ventisettesima giornata di Eurolega Basket sono in programma quattro partite. Il primo incontro è all’Ulker Sports Arena di Istanbul, dove il Fenerbahce affronta il Maccabi Tel Aviv. I padroni di casa vogliono vincere per confermarsi nei piani alti della classifica ed ipotecare i Play-Off, visto che il vantaggio sulle inseguitrici, a quattro giornate dalla fine, inizia a diventare ampio. Maccabi, invece, cerca una vittoria per provare a scalare la classifica. Pronostico: 1HH.

Alle 19, invece, occhi puntati sulla Zalgiris Arena di Kaunas, dove i padroni di casa affrontano l’Anadolu Efes. Il match in Lituania è un vero e proprio scontro diretto per accedere al turno successivo, visto che lo Zalgiris è al decimo posto, mentre l’Anadolu Efes è all’ottavo posto, l’ultimo disponibile per i Play-Out. Una vittoria del Kaunas rimetterebbe in gioco i lituani, rimescolando le carte in chiave qualificazione. Ma lo Zalgiris, in casa, ha numeri impietosi: secondo peggior rendimento interno dopo il Kazan, mentre l’Anadolu ha vinto quattro partite in trasferta. Pronostico: 1HH.

Il terzo incontro, fissato per le 20, vede il match della Brose Arena tra Bamberg e Baskonia. Gli ospiti hanno un piede nei Play-Off, ma dovranno difendersi dal Bamberg che, con una sola vittoria nelle ultime cinque partite, avrà voglia di smuovere la sua classifica ed avvicinarsi al Barcellona. Gli ultimi due match interni, però, hanno causato solo sofferenze ai tifosi tedeschi: Zalgiris e Fenerbahce, infatti, hanno espugnato l’Arena negli ultimi due precedenti. Obiettivo condiviso anche dal Baskonia, che dopo la vittoria in Turchia vuole confermarsi lontano dalla Spagna. Pronostico: 1HH.

L’ultimo match è alle 20:45. All’O.A.C.A. Olympic Indoor Hall di Atene va in scena la sfida tra il Panathinaikos e l’Olimpia Milano. Gli uomini di Repesa, ultimi in Eurolega, vogliono smuovere la classifica ed evitare l’ultimo posto, superando il Kazan e tentando l’aggancio al Maccabi. Ma l’Olimpia, lontano dal Mediolanum, è tutt’altro che una certezza: solo una vittoria e ben 12 sconfitte, di cui una all’overtime. Il Panathinaikos, invece, in casa è un rullo compressore: 12 vittorie ed una sola sconfitta. L’impresa, per l’Olimpia, sembra tutt’altro che possibile. Pronostico: 1HH.

Lascia un Commento

Blab Live!

ANALISI E PRONOSTICI

Ultime dal Mondo

%d bloggers like this: